Novità dal Forum – Rassegna 5/2018 (1.6.2018)

NOVITA’ – FORUM DI QUADERNI COSTITUZIONALI (Rassegna n. 5/2018) – ISSN 2281-2113

I PAPER DEL FORUM
Dalla crisi istituzionale al Governo Conte: la saggezza del Capo dello Stato come freno al “populismo sovranista” – A. Spadaro
Considerazioni a margine della riforma regolamentare del Senato: le Commissioni parlamentari tra procedimento legislativo e attività di controllo – V. Giannelli
Decretazione d’urgenza, maxi-emendamenti e questione di fiducia: profili di costituzionalità di una consolidata ma problematica prassi – I.G. Veltri
La Corte costituzionale di fronte alle “zone franche” – P. Zicchittu
Il regionalismo differenziato e i problemi ermeneutici sorti in seguito alle recenti iniziative di attuazione dell’articolo 116, comma 3, della Costituzione – V. Nastasi
I limiti strutturali del sindacato di legittimità e le principali cause di inammissibilità “sostanziale” della questione di legittimità – L. Salvato
L’europeizzazione dei controlimiti alla prova del dialogo tra le Corti: i casi Melloni e Taricco – E. Martini
Intersezioni costituzionali. Internet e Intelligenze Artificiali tra ordine spontaneo, natura delle cose digitale e garanzia dei diritti fondamentali – A. Venanzoni

TEMI DI ATTUALITA’ – PARLAMENTO
La modifica dell’art. 107, comma 1, del regolamento del Senato riguardo al computo della maggioranza semplice – P. Vipiana

TEMI DI ATTUALITA’ – REGIONI E AUTONOMIE
L’intesa (im)possibile: genesi ed evoluzione della Conferenza permanente interregionale per il coordinamento delle politiche dello Stretto – G. Ardizzone

GIURISPRUDENZA – BOLLETTINO DELLE QUESTIONI PENDENTI
Bollettino n. 2/2018 (gennaio – marzo 2018)

GIURISPRUDENZA – CORTE COSTITUZIONALE 2017
La lingua come elemento identitario e vettore di trasmissione di cultura tra esigenze di internazionalizzazione e autonomia universitaria: nota a margine della sentenza 42 del 2017 della Corte Costituzionale – R. Carta
Fra transustanziazioni costituzionali e revirement involontari: per la Corte costituzionale, un rinvio normativo alla «legge dello Stato» si riferirebbe, in esclusiva, alle leggi ordinarie (sent. n. 235/2017) – M. Piazza

GIURISPRUDENZA – CORTE COSTITUZIONALE 2018
I limiti al sindacato giurisdizionale amministrativo in tema di variazioni territoriali comunali: giudizio costituzionale e controllo sulla legge-provvedimento (sent. n. 2/2018) – A. Chiappetta
La “retroattività” incerta di una sentenza della Corte costituzionale: brevi note sull’applicazione della decisione n. 41 del 2018 – C. Bologna

GIURISPRUDENZA – GIURISDIZIONI ORDINARIE
Il punto sulla tutela dell’omosessuale richiedente protezione internazionale tra Corte di Giustizia dell’Unione e Corte di Cassazione (Cass. Sez. VI, ord. n. 2875/2018) – S. Pizzorno

EUROSCOPIO – NOTE DALL’EUROPA
Quel matrimonio non s’aveva da fare. Note intorno all’ultimo libro di Joseph Stiglitz sull’euro – P. Becchi

TELESCOPIO
RUSSIA: La difficile sopravvivenza di un pluripartitismo sostanziale nell’ordinamento federale – D. Bilotti

AUTORECENSIONI
S. Bartole – R. Bin (a cura di), Vezio Crisafulli. Politica e Costituzione. Scritti militanti (1944-1955)
U. Adamo, Costituzione e fine vita. Disposizioni anticipate di trattamento ed eutanasia (2018)
M.E. Bartoloni, Ambito d’applicazione del diritto dell’Unione europea e ordinamenti nazionali. Una questione aperta (2018)
P. Zicchittu, Le “zone franche” del potere legislativo (2017)

INSERZIONI
In uscita il primo fascicolo di “Diritto costituzionale. Rivista quadrimestrale”
“Europa e diritti” – Summer school 25-29 giugno 2018 di Per L’Europa di Ventotene

AVVISO PER GLI AUTORI DI QUADERNI COSTITUZIONALI
Al fine di abbreviare i tempi di una eventuale pubblicazione, la Redazione informa gli Autori che i loro contributi per i prossimi numeri devono arrivare alla Redazione (diletta.tega@mulino.it) entro il novembre 2017 per il fascicolo 1/2018; entro il 15 marzo 2018 per il 2/2018; entro il 30 aprile 2018 per il 3/2018 ed entro il 31 agosto 2018 per il 4/2018. Rispettando queste scadenze, essi potranno fare affidamento su un referaggio (blind peer review) che consenta nei tempi più rapidi possibili una decisione sulla pubblicazione da parte della Direzione.