Il Forum di Quaderni costituzionali (fondato da Roberto Bin nel 2001) è la sezione telematica di Quaderni Costituzionali (Direttore Carlo Fusaro). Dal 2012 pubblica Forum di Quaderni costituzionali – Rassegna (Responsabile Tommaso Giupponi), Rivista telematica mensile (ISSN 2281-2113).

 Leggi tutto…

***

IN EVIDENZA
Bando del XI Concorso a tema di Quaderni costituzionali: “Lo statuto costituzionale della legislazione elettorale e le sue invarianti”
(consegna: 4 settembre 2017)
 La disciplina elettorale (meccanismo di trasformazione dei voti in seggi, regole sull’elettorato, c.d. legislazione di contorno) condiziona la dinamica della forma di governo, concorrendo a determinare il numero dei partiti, la loro forza parlamentare, le loro reciproche relazioni, la qualità della rappresentanza politica. Ciò ne fa oggetto d’indagine privilegiata per il politologo. Diversamente, il costituzionalista deve guardare alla legislazione elettorale attraverso la lente della giurisprudenza costituzionale, capace di farne emergere molteplici peculiarità ordinamentali.  LEGGI IL BANDO

Bando per sei borse di studio presso il Tribunal Constitucional de España
(scadenza: 2 luglio 2017) Il  Tribunal Constitucional de España bandisce sei borse di studio per lo svolgimento di attività teorico-pratiche di formazione giuridica connesse alla raccolta,  classificazione e pubblicazione della dottrina costituzionale.
Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 2 luglio 2017. Maggiori informazioni sul sito del Tribunal Constitutional (www.tribunalconstitucional.es). LEGGI IL BANDO.

RECENTISSIME

I PAPER DEL FORUM
La cultura liberaldemocratica alla Costituente – T.E. Frosini
Uno sguardo ai percorsi del principio d’eguaglianza: il contributo della Corte costituzionale – G. Di Cosimo
Le proposte di riforma istituzionale nei programmi dei candidati alle elezioni presidenziali francesi – R. Casella e M. Malvicini
Balancing privacy and national security in the global digital era: a comparative perspective of EU and US constitutional systems – L.P. Vanoni
The Italian Civil Protection System. Present situation and prospects of reform – U. Allegretti

GIUSRISPRUDENZA – CORTE COSTITUZIONALE 2017
Chi è responsabile delle «zone franche»? Note sulle leggi elettorali davanti alla Corte (sent. n. 35/2017) – R. Bin

NOVITA’ – FORUM DI QUADERNI COSTITUZIONALI (Rassegna n. 5/2017) – ISSN 2281-2113

TEMI DI ATTUALITA’ – DIRITTI E LIBERTA’
Sicurezza urbana 2.0: luci e ombre del decreto Minniti – T.F. Giupponi
Decreto legge sui vaccini, riserva di legge e trattamenti sanitari obbligatori – A.A. Negroni
TEMI DI ATTUALITA’ – FORMA DI GOVERNO E RIFORME COSTITUZIONALI
Dopo il 4 dicembre: che fare del Cnel? – S. Pizzorno
TEMI DI ATTUALITA’ – CORTE COSTITUZIONALE
Prospettive e limiti del «ricorso diretto di costituzionalità», come via di accesso alla Corte costituzionale, per la tutela dei diritti fondamentali – L. Brunetti

I PAPER DEL FORUM
Governo del credito e integrazione europea alla luce del prisma delle sovrapposizioni – R. Ibrido
Il ruolo delle istituzioni di garanzia nella tutela dei diritti fondamentali dei migranti – R. Medda
La democrazia locale in Italia ed in Spagna alla prova delle riforme – A. Lanzafame
Vincoli di mandato dei parlamentari e carattere democratico dei partiti. Spunti a partire dall’articolo 160 della Costituzione portoghese – G. Damele
A (Dis)United Kingdom in a (Dis)United Europe: il (fu) Regno Unito tra referendum e secessioni – A. Arcuri
Il Codice etico dei parlamentari in Indonesia – P. Pisicchio

GIUSRISPRUDENZA – CORTE COSTITUZIONALE 2017
Discrezionalità del legislatore v. bilanciamento tra rappresentatività e governabilità. Una critica alla sent. n. 35 del 2017 – A. Alberti
La sentenza n. 35/2017 della Corte costituzionale: una nota critica – R. Martinelli

GIUSRISPRUDENZA – CORTE COSTITUZIONALE 2016
La Corte costituzionale e l’edilizia di culto: alla ricerca di un difficile equilibrio, fra riparto di competenze, libertà religiosa e il “convitato di pietra” dell’emergenza terrorismo (sent. n. 63/2016) – A. Lorenzetti
Prospettive inedite sui poteri istruttori della Corte costituzionale (sent. n. 188/2016) – G.P. Dolso
L’incostituzionalità della legge n. 104/1992 tra costruzione e ricostruzione della ratio legis (sent. n. 213/2016) – M. Caldironi
La sentenza della Corte costituzionale n. 251 del 2016 e i possibili riflessi sul coordinamento della finanza pubblica – M. De Nes
«Un’auto a Piazza del Quirinale n. 41»: la gig economy arriva alla Corte costituzionale (sent. n. 265/2016) – D. Tega
Diritti incomprimibili degli studenti con disabilità ed equilibrio di bilancio nella finanza locale secondo la sent. della Corte costituzionale n. 275/2016 – R. Cabazzi
La limitazione della competenza regionale – sempre più “stretta” tra vincoli europei e criterio della prevalenza – impatta sulla funzione sociale della cooperazione nel caso della trasformazione delle banche popolari in società per azioni (sent. n. 287/2016) – M. Belletti

TELESCOPIO
Turchia. Il referendum costituzionale del 16 aprile 2017: un’ulteriore tappa verso lo smantellamento dello Stato di diritto – T. Groppi

INSERZIONI
DiPLaP – Call for paper sul tema “Uguaglianza, proporzionalità e solidarietà nel costituzionalismo penale e contemporaneo” (English version)
Summer school “Europa e migranti” dell’associazione “Per l’Europa di Ventotene”  (5-9 giugno 2017)

STUDI DI DIRITTO PUBBLICO – PREMIO 2017/2018
La FrancoAngeli e la Collana “Studi di diritto pubblico” bandiscono la sesta edizione del Premio per la migliore proposta editoriale da collocare nella Collana. Il bando è aperto alla partecipazione non siano già inquadrati nel ruolo di professore di I fascia. Per ulteriori informazioni si rinvia al bando del Premio.

AVVISO PER GLI AUTORI DI QUADERNI COSTITUZIONALI
Al fine di abbreviare i tempi di una eventuale pubblicazione, la Redazione informa gli Autori che i loro contributi per i prossimi numeri devono arrivare alla Redazione (diletta.tega@mulino.it) entro il novembre 2016 per il fascicolo 1/2017; entro il 15 marzo 2017 per il 2/2017; entro il 30 aprile 2017 per il 3/2017 ed entro il 31 agosto 2017 per il 4/2017. Rispettando queste scadenze, essi potranno fare affidamento su un referaggio (blind peer review) che consenta nei tempi più rapidi possibili una decisione sulla pubblicazione da parte della Direzione.